Premio per la pace ai sindaci 'Eroi di tutti i giorni'

A Bagnoregio la cerimonia del Centro internazionale di Assisi

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 24 LUG - Un riconoscimento per la pace ai sindaci 'dell' Italia bella', a quegli eroi di tutti i giorni che lavorano incessantemente sul territorio tutti i giorni ed in particolar modo in questi mesi di emergenza. A loro è stata dedicata la giornata annuale del Centro Internazionale per la Pace fra i popoli di Assisi , svoltasi a Bagnoregio in provincia di Viterbo. Riconoscimenti, in rappresentanza ideale dei primi cittadini italiani al sindaco della cittadina, Luca Profili, e alla sindaca di di Bastia Umbra, Paola Lungarotti. Il Centro di Assisi, promosso da Gianfranco Costa, a lungo sindaco della città umbra diventata ormai simbolo universale della pace, ogni anno nomina un gruppo 'cavalieri per il millennio', cittadini che nei propri settori professionali sul territorio si impegnano a promuovere il dialogo e la fratellanza tra i popoli' in maniera 'attiva e quotidiana', ha sottolineato, per 'piantare quei semi che cresceranno durante tutto il millennio'.
    Nuovi Cavalieri dei Millennio per la pace sono stati nominati, tra gli altri, Loredana Amenta, Stefano Bizzarri, Lo statistico e già preside della facoltà di Economia dell'Università di Roma La Sapienza,Raimondo Cagiano de Azevedo, Ivano Mattozzi e lo scultore e pittore Alessio Paternesi. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA