Nonseisola: da Intesa 1,7 milioni a progetti sostegno

Fondo beneficienza impegnato in 17 progetti

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 24 NOV - Da gennaio 2019 a oggi, il Fondo di Beneficenza ed opere di carattere sociale e culturale di Intesa Sanpaolo ha destinato 1,7 milioni di euro, il 10% circa della sua dotazione, a 17 progetti in tutta Italia di contrasto alla violenza contro le donne. I progetti sostenuti dal Fondo si rivolgono a sostenere le donne e i minori con servizi di assistenza, supporto e accoglienza.
    L'Istituto, alla vigilia della Giornata internazionale contro la violenza delle donne ricorda il lavoro dei Centri Antiviolenza E.M.M.A. Onlus che realizzano a Torino e Pinerolo il progetto "HELP SOS"; a Pavia il progetto "A.I.U.T.O." di LiberaMente - Percorsi di donne contro la violenza Onlus; nella provincia di Reggio Emilia, l'Associazione Nondasola Donne insieme contro la violenza Onlus sta realizzando il progetto "Passo dopo passo. Sostegno ai percorsi di autonomia delle donne in uscita da situazioni di violenza domestica". In alcune province e città delle Marche e dell'Emilia Romagna, la Cooperativa Sociale Labirinto porta avanti il progetto "L'ARMADIO" - Modello territoriale integrato di supporto alle vittime di violenza ed ai perpetratori" che sperimenta nuovi servizi sia a favore dei minori vittime di violenza che dei maltrattanti, passando per la ricostruzione della relazione figli-genitori. Il progetto "LIBERE DA, LIBERE PER" di Differenza Donna - Associazione di donne contro la violenza alle donne garantirà immediata protezione a donne vittime di tratta e di sfruttamento sessuale nel Lazio. A Roma, Napoli e Cosenza WeWorld Onlus porterà avanti il progetto "Spazio Donna Italia".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA