Eni: sempre più sostenibile, cresce leadership in Esg

A primi posti in tre diversi rating

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 10 SET - Eni è leader per le proprie performance in ambito ambientale, sociale e di governance (ESG) in tre diversi rating, MSCI, Sustainalytics e Bloomberg. A sottolinearlo il gruppo energetico in una nota nella quale l'amministratore delegato Claudio Descalzi sottolinea che: "queste valutazioni sono per noi un incoraggiamento nel continuare, con ancora maggiore determinazione, a focalizzarci sulla sostenibilità come elemento centrale del nostro modello di business, e a raggiungere gli obiettivi della nostra strategia, che porterà Eni ad essere leader nella produzione e vendita di prodotti decarbonizzati al 2050".
    Eni è stata confermata con lo score A nel rating MSCI ESG, classificandosi come Leader in Salute e Sicurezza e per le performance in ambito Emissioni di Carbonio, si è classificata nel top 3% tra i peers del settore energetico nella classifica ESG Ratings di Sustainalytics, aggiornata a settembre 2020, ottenendo un punteggio di 25,7 e ha ha ottenuto il punteggio più alto in una classifica Bloomberg di società oil & gas che valuta le performance ambientali.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA