Sette buone pratiche d'impresa a Festival Economia civile

Migliore votata di azienda cosmesi piemontese

Redazione ANSA FIRENZE

(ANSA) - FIRENZE, 25 SET - Sette buone pratiche d'impresa selezionate in tutta Italia per il ruolo di'"Ambasciatrice dell'Economia civile' sono state presentate oggi a Firenze nell'ambito della prima giornata del Festival nazionale dell'Economia civile. La migliore pratica votata è stata quella dell'impresa Reynaldi di Pianezza (Torino), specializzata nella produzione di cosmetici: è la prima società benefit cosmetica italiana ed opera attraverso un sistema di gestione che permette di recuperare la quasi totalità dei rifiuti industriali.
    Le altre buone pratiche selezionate sono: Gino Girolomoni Cooperativa Agricola di Isola del Piano (Pesaro Urbino), una delle prime coop di agricoltura biologica in Italia; Edileco di Nus (Aosta), specializzata in costruzioni e ristrutturazioni ecocompatibili; ForGreen spa società benefit di Verona, che da più di 10 anni sviluppa comunità energetiche con modalità partecipative diffuse; Co.El.srl di Mozzate (Como), specializzata nella produzione di componenti elastici orientata a fare un business civile; Cooperativa La Semente di Limiti (Perugia), coop agricola sociale che offre servizi occupazionali a vantaggio di persone autistiche; Arti grafiche Castello di Viadana (Mantova), che durante l'emergenza Covid-19 ha dato vita a un diario collettivo dei lavoratori. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA