Un'ordinanza di Bardi sullo smaltimento

Disposizioni valide fino al 31 luglio

(ANSA) - POTENZA, 01 APR - In Basilicata i gestori delle discariche "sono autorizzati ad aumentare lo stoccaggio di rifiuti indifferenziati rispetto alle quantità previste, in deroga alle autorizzazioni concesse". Lo prevede un'ordinanza del governatore lucano, Vito Bardi, pubblicata sul Bollettino ufficiale speciale della Regione Basilicata. Queste disposizioni sono valide fino al 31 luglio 2020: l'ordinanza prevede quindi "il ricorso temporaneo a una speciale forma di gestione dei rifiuti urbani" durante l'emergenza Coronavirus "alla luce del blocco delle attività industriali, per consentire il regolare conferimento dei rifiuti dei Comuni negli impianti".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie