Calabria
  1. ANSA.it
  2. Calabria
  3. Terme:Caronte,trend positivo +50% presenze nel post pandemia

Terme:Caronte,trend positivo +50% presenze nel post pandemia

Cataldi: acque sulfuree favoriscono funzionalità respiratoria

(ANSA) - LAMEZIA TERME, 13 AGO - Alle terme per curare gli acciacchi postumi della pandemia ma anche per rafforzare le difese immunitarie a scopi preventivi. Sono incoraggianti i dati della società Terme di Caronte che, dopo due anni di crollo delle presenze ("fino al 75% in meno rispetto al periodo pre-covid), registrano una crescita delle presenze con un trend positivo del 50% rispetto allo stesso periodo del 2021.
    "Dopo oltre due anni di mascherine per il covid - afferma Emilio Cataldi, presidente della società Terme Caronte - si può tornare alle terme a respirare a pieni polmoni con l'aiuto dei trattamenti curativi naturali". A rendere possibile tutto ciò sono soprattutto le specifiche proprietà delle acque sulfuree "che - aggiunge Cataldi - contengono l'idrogeno solforato, un gas trasmettitore che, come ha confermato una recente ricerca tedesca, favorisce la funzionalità respiratoria".
    "L'attenzione sempre maggiore a una riabilitazione naturale e all'attivazione, con i principi delle acque sulfuree, delle difese immunitarie dell'organismo - sottolineano gli esperti della società lametina - trova conferme anche nella ripresa dell'affluenza alle terme. Nella stagione più calda cresce la voglia di stare a contatto con la natura e prendersi cura di sé, specie dopo lunghi periodi vissuti al chiuso delle mura domestiche. Sempre di più le terme vengono concepite non solo come luoghi di cure complementari per specifiche patologie ortopediche come l'artrosi o respiratorie come la sinusite. Ma come posti deputati al benessere, dove star meglio grazie alla natura, attivando a tutto campo i benefici delle acque termali.
    Oltre ai classici fanghi, alle inalazioni e all'aerosol, assicura risultati positivi sul piano della riabilitazione (specie nel caso di ex-fumatori) e della prevenzione un ciclo di ventilazione polmonare, abbinata ad aerosol e humage a base di acqua termale".
    Si tratta di una vera e propria 'ginnastica', un allenamento respiratorio controllato per migliorare la funzionalità polmonare. Uno strumento riabilitativo che, eseguito in sinergia con le cure inalatorie, completa l'efficacia terapeutica aumentando la capacità respiratoria e rafforzando e proteggendo i polmoni. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie