Covid: nel Casertano 2 mila guariti in un giorno

In netto calo rispetto ai giorni scorsi

(ANSA) - CASERTA, 25 NOV - Sono quasi 2 mila i guariti in un giorno dal virus Covid-19 nel Casertano.
    Il dato-record è stato fornito dalla 'Asl di Caserta. Per la prima volta in questa seconda ondata di Covid, i guariti giornalieri sopravanzano di gran lunga i nuovi contagiati, facendo abbassare notevolmente la quota dei positivi attuali.
    Sono 1.991 le persone che si sono lasciate alle spalle il virus nelle ultime 24 ore, a fronte di 657 nuovi positivi, con un rapporto del 17,7%, in calo rispetto ai giorni scorsi. I tamponi processati sono stati 3.669; il saldo totale delle persone attualmente positive è dunque calato rispetto a ieri di 1.343 unità, scendendo sotto quota 16 mila (15.446).
    Un dato incoraggiante soprattutto per il sistema ospedaliero, in grande difficoltà da settimane, ma anche per l'assistenza sanitaria domiciliare, che sconta gravi ritardi e inefficienze.
    Sale ancora però il conto delle vittime, anche se con numeri lontani da quelli di ieri, un autentico "martedì nero" per il Casertano, in cui sono stati registrati 24 decessi. Oggi sono nove, per un totale da inizio pandemia di 260 persone decedute a causa del Coronavirus.
    L'alto numero di guariti si riflette sulla situazione di ogni Comune, dove lentamente diminuisce io numero di persone contagiate. Ad Aversa, dove sono guarite oltre 150 persone a fronte di circa 50 nuovi contagi, è calato di quasi 110 unità il numero di positivi attuali. Sono 1101, rispetto ai 1.210 di ieri. Molto inferiore il calo a Caserta, che con 1110 positivi ha il primato in provincia. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie