Maradona: Patrizio Oliva, più scugnizzo dei napoletani

Olimpionico boxe, 'per noi è un dolore atroce, e incolmabile'

(ANSA) - ROMA, 25 NOV - "Un dolore atroce per noi napoletani.
    Diego è stato un simbolo per questa città, che vive per il calcio. È l'unico che ci ha portato ai massimi livelli grazie alla sua genialità. È un dolore incolmabile per tutti noi. Era più scugnizzo di tanti napoletani, si è integrato fin dal primo giorno ricevendo e ricambiando un affetto incredibile". Così l'olimpionico del pugilato Patrizio Oliva, oro a Mosca 1980 e poi ct della nazionale, napoletano e tifoso della squadra di Gattuso (oltre che attore teatrale che ha interpretato Pulcinella), ricorda Maradona. "Prese la squadra, che fu costruita nel modo giusto ovviamente, e l'ha portata allo Scudetto", dice ancora Oliva. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie