Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. Bazoli, Gallerie Napoli grande segno rapporto con città

Bazoli, Gallerie Napoli grande segno rapporto con città

Presidente emerito Intesa Sanpaolo: spazio museale triplicato

(ANSA) - NAPOLI, 20 MAG - "L'evento di oggi ha un grande significato per la storia di rapporti tra Intesa Sanpaolo a la meravigliosa città di Napoli". Così il presidente emerito di Intesa sanpaolo Giovanni Bazoli ha aperto la conferenza di inaugurazione del nuovo museo aperto in via Toledo, nella grande sede ex Banco di Napoli oggi di Intesa Sanpaolo.
    "La Galleria Italia - ha spiegato Bazoli - è dal 2007 a Napoli in Palazzo Zevallos a pochi passi da qui e oggi nel segno di un impegno sempre più forte nella città inauguriamo a Toledo una nuova sede che dispone di uno spazio museale triplicato rispetto a quello del 2007, e che si aggiunge alla nuova sede aperta a Torino tre giorni fa e a quelle esistenti di Vicenza e Milano. E' un cammino di successo che vede Intesa concorrere da protagonista alla produzione della cultura in Italia. Qui si possono rintracciare le radici più antiche in un palazzo che esiste dal 1597 e che dal 1940 ha ospitato il Banco di Napoli poi entrato in Intesa e da oggi diventa un museo in un luogo riconsegnato alla città".
    Bazoli ha sottolineato la "ricoversione dell'edificio in un grande spazio paragonabile - ha detto - ai musei nazionali e internazionali, e che oggi si deve all'architetto Marcello De Luca. Ad arte e cultura facciamo ricorso per attingere la forza morale in drammatici momentiche che hanno sconvolto l'Europa: 'E' l'energia della cultura che deve soccorrerci per fermare la guerra', ha detto il presidente della Repubblica Mattarella inaugurando Procida capitale della Cultura". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie