Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. L'Assemblea informa
  4. Sanità: Muscarà, troppi ritardi nei registri tumori

Sanità: Muscarà, troppi ritardi nei registri tumori

(ANSA) - NAPOLI, 04 FEB - I dati sull'incidenza delle patologie tumorali in provincia di Napoli sono fermi al 213 mentre meglio va, in Irpinia, il dato è aggiornato al 2017. Lo ha denunciato nel corso del question time in Consiglio regionale della Campania la consigliera regionale Maria Muscarà.
    "Stiamo tentando di mettere tutti i dati un'unica banca dati che farà capo alla piattaforma Sinfonia", ha assicurato l'assessore Marchiello che i dati per Napoli "sono fermi al 2015 e non al 2017".
    Un ritardo causato anche dal pensionamento di diversi operatori: in Campania mancano ancora 14mila addetti - ha ricordato Marchiello - nel comparto della sanità. Ritardi che a giudizio di Muscarà non possono essere imputati all'emergenza pandemica perché i dati sono fermi ad anni lontani dalla vicenda Covid.
    "Comprendo tutte le necessità e lo sforzo di poter lavorare meglio - ha detto Muscarà - ma prendo atto che si va alla rinfusa. Noi verificheremo passo passo in quale direzione si andrà". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie