Responsabilità Editoriale Gruppo Italia Energia

FV, nel 2018 installato Ue in crescita del 36%

“E il 2019 sarà ancora migliore”. I dati di SolarPower Europe (articolo di Quotidiano Energia)

Quotidiano Energia - Nel 2018 sono stati installati nella Ue nuovi impianti fotovoltaici per un totale di 8 GW, il 36% in più rispetto ai 5,9 GW connessi nel 2017. In base ai dati preliminari diffusi oggi da SolarPower Europe, considerando l’Europa nel suo complesso (inclusi quindi Norvegia, Russia, Svizzera, Turchia etc.) le installazioni sono salite l’anno scorso del 20% a 11 GW.

“Nonostante una crescita impressionante nella Ue, il dato avrebbe potuto essere anche più alto considerato che un’improvvisa impennata della domanda in Cina alla fine dello scorso anno ha provocato una carenza di pannelli di alta qualità in Europa, obbligando numerosi sviluppatori a rinviare il completamento dei progetti al 2019”, ha sottolineato l’executive advisor e capo Market Intelligence di SolarPower Europe, Michael Schmela, convinto quindi che “il 2019 sarà un anno ancora migliore per il solare europeo”.

Nel 2018 il maggiore mercato del Vecchio Continente si è confermato la Germania con 2,96 GW di nuova capacità installata (+68% sul 2017), seguita dalla Turchia con 1,64 GW (-37% a causa della crisi finanziaria del Paese) e dalla “stella nascente” Olanda con 1,4 GW (il doppio rispetto al 2017).

“Assisteremo a una domanda solare molto forte in Europa nei prossimi due anni, soprattutto perché molti Stati membri Ue opteranno per il FV per centrare i loro obiettivi al 2020”, prevede il direttore Policy di SolarPower Europe, Aurélie Beauvais.

L’associazione presenterà il rapporto 2018 sul FV con il dettaglio per i singoli Paesi il 6 e 7 marzo al SolarPower Summit di Bruxelles e il report previsionale al 2023 alla Intersolar Europe di Monaco in programma a maggio.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: