Barca sequestrata per droga ad associazione recupero minori

Cagliari, Guardia di Finanza sposa progetto legalità

Redazione ANSA CAGLIARI

(ANSA) - CAGLIARI, 08 NOV - Era stata sequestrata dalla Guardia di Finanza a seguito di un'operazione antidroga. Una barca a vela di oltre 16 metri lunghezza, con stazza di circa 17 tonnellate e superficie velica di 145 mq, era stata utilizzata dai trafficanti per il trasporto di un quintale di marjuana dal Nord Africa alla Sardegna.
    Ora lo yacht a vela, con il benestare della Procura di Cagliari, è stato affidato ad una associazione sportiva che opera nel settore della legalità. E oggi, presso gli ormeggi del Reparto Operativo Aeronavale di Cagliari della Gdf, la "Samurai Jack", del valore commerciale stimato in circa 250mila euro, è stata donata all'associazione "New SardiniaSail", che da quasi dieci anni, attraverso l'impegnativo e formativo sport della vela, si occupa della promozione di progetti di integrazione sociale, in collaborazione con il Tribunale dei Minori di Cagliari, destinati a ragazzi che hanno avuto problematiche con la giustizia e sono in carico al Dipartimento della Giustizia Minorile della Sardegna e dei Servizi Sociali per i minori di Cagliari.
    Nel corso della cerimonia, alla presenza del Comandante Regionale Sardegna della Guardia di Finanza, dei responsabili dell'Associazione "New SardiniaSail" e di una rappresentanza della Onlus "Polisportiva Olimpia", che da anni si occupa di favorire l'integrazione di giovani disabili della Regione, l'imbarcazione è stata accompagnata in mare da una vedetta del Corpo mentre erano al timone dei giovani velisti.
    L'obiettivo dell'iniziativa è quello di contribuire a dare un'altra occasione a ragazzi che nella vita hanno commesso degli errori. L'associazione "New SardiniaSail", che vede tra i suoi promotori un poliziotto in servizio a Cagliari, ha tra gli obiettivi futuri quelli di altri progetti a valenza sociale destinati a studenti delle scuole medie della provincia, al fine di ridurre il rischio di dispersione scolastica, di iniziative a favore di persone diversamente abili, nonché per la ricerca e gli studi sulla biodiversità dell'ambiente marino. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA