Scuola: prima campanella per 70.000 studenti in Trentino

Le lezioni riprendono senza restrizioni, dopo due anni di Covid

Redazione ANSA TRENTO

(ANSA) - TRENTO, 12 SET - Primo giorno di scuola in Trentino per quasi 70.000 studenti. Dopo due anni di mascherine e limitazioni anti Covid-19, ragazze e ragazzi tornano in classe ad affrontare senza restrizioni la didattica. A quanto si apprende gli allievi per cui è suonata la campanella, dalle primarie alle superiori, sono 69.308 (con una minima flessione rispetto ai 69.560 del precedente anno scolastico) distribuiti tra 3.279 classi.
    L'assessore Mattia Gottardi ha portato il saluto dell'amministrazione provinciale all'istituto Guetti di Tione, lanciando a studenti e lavoratori della scuola un messaggio di impegno e ottimismo. "Dopo anni difficili, anche e soprattutto per le giovani generazioni che vivono di socialità, si torna a scuola senza mascherina, ma con un rinnovato impegno alla responsabilità e all'autonomia in un luogo di aggregazione per antonomasia, quello della scuola, che insegna il futuro" è la dichiarazione contenuta in una nota della Provincia. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA