Università:a Venezia lauree a S.Marco,ci sono mamma e figlio

Rania e Omar, sono siriani e hanno chiesto di essere assieme

Redazione ANSA VENEZIA

(ANSA) - VENEZIA, 13 OTT - Hanno celebrato con il classico lancio in aria del tocco gli oltre mille studenti neolaureati di Ca' Foscari a cui è stato consegnato il diploma durante la cerimonia organizzata in Piazza San Marco, a Venezia, nella giornata di oggi, giovedì 13 ottobre. Ad aprire le celebrazioni è stata la rettrice Tiziana Lippiello, mentre a rappresentare l'Amministrazione e a portare le congratulazioni della città sono intervenute l'assessore alla Sicurezza Elisabetta Pesce e l'assessore alle Politiche educative Laura Besio.
    Due le parti in cui è stata divisa la cerimonia, che ha visto sfilare uno ad uno, sul palco allestito in piazza, i laureati della sessione straordinaria bis 2020/2021 ed estiva 2021/2022.
    Sono stati premiati inoltre i migliori studenti per ogni sessione. Si tratta di Davor Djekic ed Elena Carone, entrambi della Facoltà di Economia.
    "Siamo tutti fieri di voi che festeggiate il conseguimento della laurea nel posto più bello del mondo. Fate parte della storia di Ca' Foscari e della storia di questa città - ha detto la rettrice Lippiello aprendo la cerimonia.Oggi - ha proseguito - tra di voi ci sono laureate e laureati di diverse provenienze geografiche. Faccio un esempio: Rania e Omar, mamma e figlio siriani che si sono laureati insieme e che hanno chiesto di ricevere insieme il diploma. Congratulazioni a questa famiglia e congratulazioni a tutte le laureate e i laureati". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA