Ferrari amplia la sua offerta di servizi post-vendita

Estensione garanzia può essere unita a manutenzione programmata

Redazione ANSA ROMA

Ferrari ha annunciato la ridefinizione della propria gamma di servizi post-vendita, garanzia estesa e manutenzione programmata ai vertici della categoria per garantire una copertura ancor più efficace e dedicata a ogni fase della vita dei veicoli, dalla consegna di ogni auto nuova all'ottenimento della Certificazione di Autenticità di Ferrari Classiche riservata alle vetture ultraventennali.
    Al programma leader 7-Year Genuine Maintenance, grazie al quale Ferrari garantisce la manutenzione programmata su tutte le nuove vetture di gamma per sette anni dall'acquisto, il Marchio ha affiancato la possibilità di estendere la garanzia triennale di fabbrica del produttore fino al settimo anno di vita per ogni nuova vettura a partire dalla 488 GTB.
    A partire dal terzo anno e fino al quindicesimo, la casa di Maranello offre ora anche un programma separato e complementare all'estensione della garanzia di fabbrica chiamato Power15. Tale programma, derivato dall'unione di due programmi precedenti, garantisce cambio, motore, trasmissione e altri importanti componenti elettronici e meccanici per fornire un livello di copertura superiore fino al quindicesimo anno di vita delle vetture. L'opzione è attivabile dal proprietario in qualsiasi momento su vetture nuove e non di prima mano ed è trasferibile in caso di vendita, il che lo rende il servizio di gran lunga più flessibile e completo della categoria.
    Per sottolineare ulteriormente la volontà di Ferrari di soddisfare la propria clientela garantendole il massimo livello di qualità, anche il programma settennale di manutenzione programmata di serie su tutte le auto di gamma può ora essere esteso fino al quindicesimo anno di vita della vettura. Il programma Power15 & Maintenance si combina con la garanzia Power15 per assicurare che i veicoli vengano sottoposti a interventi di manutenzione e che ne venga protetta l'integrità funzionale per il periodo più lungo di tutto il settore. Power15 e Power15 & Maintenance possono essere rinnovati a cadenza annuale e offrono interventi di manutenzione programmata ogni 20.000 km o, in alternativa, una volta all'anno senza limitazione di chilometraggio.
    Al fine di assicurare la propria predominanza anche nel campo delle offerte di servizi post-vendita, Ferrari ha introdotto un programma dedicato alle vetture che hanno superato i 10 anni di età. Il programma di certificazione Ferrari Premium include interventi di sostituzione delle parti maggiormente soggette a usura con ricambi tecnologicamente superiori, nonché la certificazione dello stato d'uso della vettura. Questo programma è volto a mantenere inalterato il prestigio e il valore delle vetture durante la loro marcia di avvicinamento al ventesimo anno, quando potranno diventare idonee all'ottenimento della celebre Certificazione di Autenticità fornita da Ferrari Classiche.
    Ferrari ha inoltre deciso di introdurre un'estensione di garanzia anche per le proprie supercar LaFerrari e LaFerrari Aperta. Il programma LaFerrari Power fornisce una copertura biennale rinnovabile aggiuntiva, può essere attivato presso qualsiasi concessionario della rete ufficiale e consente di godere dell'estensione della completissima garanzia di fabbrica della vettura, che include tra l'altro sistema ibrido HY-KERS e batteria ad alto voltaggio. È la prima volta che la Casa di Maranello offre ai suoi clienti una garanzia estesa di questo tipo per un modello in edizione limitata, a testimonianza della qualità e affidabilità di tutte le sue vetture. LaFerrari Power, inoltre, comprende interventi annuali di manutenzione programmata durante i quali ispezioni approfondite, eseguite da tecnici formati a Maranello, assicureranno il perfetto funzionamento della vettura.
    Questa serie di interventi sull'offerta post-vendita di Ferrari si unisce a due importanti innovazioni che riguardano Ferrari Approved, il programma di certificazione di vetture non di prima mano in grado di garantire la massima sicurezza a chi acquista una Ferrari originariamente immatricolata da non oltre 14 anni grazie a una serie completa di controlli e alla garanzia della Casa di Maranello. La nuova checklist prevede 201 controlli rigorosi, effettuati da personale specializzato e formato direttamente a Maranello, che includono anche le peculiarità delle auto più recenti che fanno parte del programma.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie