Abarth, inizio anno con il pieno di premi internazionali

595, 695 e 124 Spider sul podio in occasione di vari concorsi

Redazione ANSA MILANO

E' stata una prima parte di anno ricca di premi per Abarth, con una pioggia di riconoscimenti in più di un concorso. Il marchio dello scorpione, che lo scorso anno ha celebrato i suoi primi settant'anni, si è vista riconoscere una serie di titoli in occasioni di premi indetti da due prestigiose riviste automobilistiche tedesche, oltre alle vittorie conseguite a febbraio in Ungheria e Slovenia nell'ambito del progetto internazionale 'Best Cars 2020'. Sul fronte del design, Abarth si è aggiudicata tre primi posti in altrettante categorie del concorso 'The Best Brands 2020' indetto dalla rivista automobilistica Auto Bild. I lettori della rivista hanno riconosciuto ad Abarth il primo posto assoluto per il miglior design e, per il terzo anno consecutivo, hanno decretato il design dello scorpione il migliore anche nelle categorie city car e cabriolet. "I lettori di Auto Bild - ha dichiarato Luca Napolitano, Head of EMEA Fiat and Abarth Brands - sono entusiasti della Abarth 595/695 e della Abarth 124 Spider, come dimostrano le tre nuove vittorie nelle categorie dedicate al design del concorso 'Best Brands'. Questo premio è un importante riconoscimento e ci rende molto orgogliosi, confermando il valore della nostra strategia di dedicare grande attenzione all'esclusività del design di tutti i modelli". Anche i lettori di Motorsport Aktuell hanno espresso il loro voto assegnando la vittoria alla Abarth 595 e alla Abarth 695 nella categoria 'Racer of the Year' per l'elezione delle migliori auto e i migliori piloti della stagione 2019. Il 64,2 per cento dei voti è andato alla Abarth 595/695, che si è aggiudicata il primo posto della categoria 'Minicar'. I modelli Abarth 595 e Abarth 695 hanno conquistato i voti dei lettori di MOTORSPORT AKTUELL, tedeschi, austriaci e svizzeri, che hanno voluto premiare la strategia di #Abarth di impegno nel motorsport finalizzato all'implementazione di soluzioni tecnologiche racing nella produzione di serie. Per finire, lo scorso mese di febbraio i modelli dello Scorpione hanno raccolto prestigiosi premi anche in Slovenia e Ungheria dove si è svolto la versione locale del concorso 'Best Cars 2020', il progetto internazionale creato dalla rivista tedesca Auto Motor Und Sport che ha visto il coinvolgimento di 21 media specializzati nel settore automobilistico di 17 Paesi. In particolare, il magazine sloveno Avto Magazin ha conferito all'Abarth 595/695 il titolo di 'Best Cars 2020' nella categoria 'Mini Cars', mentre la rivista ungherese e il sito vezess.hu hanno assegnato una triplice vittoria al marchio dello Scorpione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie