Bolzano: riaperta A22 e statale Brennero dopo disinnesco bomba

Rimozione effettuata da 2/o reggimento genio guastatori Brigata Julia

Redazione ANSA BOLZANO

A Bolzano le sirene hanno segnalato il termine dell'operazione di disinnesco di una bomba della seconda guerra mondiale, trovata durante scavi in piazza Verdi, nel centro storico. L'autostrada, la strada statale 12 e la ferroviaria del Brennero sono nuovamente aperte e liberamente percorribili. 

Il disinnesco della bomba di 500 libbre è stato effettuato dal 2/o reggimento genio guastatori alpino della Brigata alpina "Julia". L'ordigno ora sarà trasferito in una cava a Varna, dove sarà fatta brillare.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie