Cina, apre strada per test auto senza pilota con 5G

Aperta in Anhui, 4,4 km dedicati a tutti i tipi di auto

Redazione ANSA

Le autorità cinesi hanno inaugurato oggi ufficialmente una strada interamente coperta dal segnale 5G per collaudare le auto a guida autonoma nel distretto di Baohe della città di Hefei, nella provincia orientale dell'Anhui, dove è stato accolto il primo gruppo di passeggeri.
    La tangenziale da 4,4 chilometri sarà aperta sia ai veicoli a guida autonoma che alle vetture ordinarie.
    I lavori della nuova strada erano cominciati nell'agosto dello scorso anno e da allora le autorità sono riuscite a coprire interamente l'area con il segnale 5G, installando vari dispositivi di monitoraggio delle condizioni stradali e costruendo un centro di controllo per una piattaforma in cloud.
    Secondo l'unità addetta ai lavori, le auto senza pilota potranno conseguire una guida intelligente su questa strada, dove la tecnologia 5G ha notevolmente migliorato la sicurezza del funzionamento dei veicoli.
    Oltre una decina di città cinesi, tra cui Pechino, Shanghai e Shenzhen, sono state autorizzate a condurre test su strada per veicoli a guida autonoma. (ANSA-XINHUA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie