Alcantara veste gli interni della nuova Maserati MC20

Collaborazione all'insegna di Made in Italy e eleganza

Redazione ANSA ROMA

Alcantara veste gli interni della nuova Maserati MC20. Con un telaio in fibra di carbonio di derivazione Dallara e un propulsore da 630cv, la supersportiva sceglie interni made in Italy. MC, ovvero Maserati Corse, vanta una collaborazione di lunghissima data con Alcantara per gli interni dei modelli più prestazionali. Sedili avvolgenti in Alcantara per garantire aderenza in ogni situazione di guida al limite, rivestimenti interni di padiglione, montanti e pannelli portaper una riduzione di peso significativarispetto ad altri materiali, fanno di Alcantara una scelta adeguata per chi è alla ricerca della performance estrema senza rinunciare all'eleganza.

Gli interni in Alcantara della nuova Maserati MC 20 presentano una innovativa lavorazione tecnologica con un effetto che cattura l'occhio e il tatto, studiati e realizzati su misura.

Sui sedili e pannelli porta infatti la prima tentazione, dopo lo stupore alla vista, è il desiderio di toccare con mano lalavorazione laser che taglia con un originalissimo disegno a gradiente il centrale della seduta.

Sul retro di Alcantara nera è applicato un backing in colore a contrasto, con due possibili personalizzazioni di colore blu e metallic grey. Inoltre, è possibile optare per Alcantara colore cuoio con backing metallic grey.

Ogni singolo metro di Alcantara nasce dallo stabilimento produttivo di Nera Montoro, sulle colline umbre, e da qui viene esportata in ogni parte del mondo, confermando Alcantara come ambasciatrice dell'autentico made in Italy, capace di realizzare prodotti impiegando tecnologie avanzate mantenendo peròla cura del dettaglio, tipica delle lavorazioni artigianali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie