Bullock, da protezione dei veicoli ad additivi per motori

Nuova linea per trattamento benzina, diesel, Gpl e ibridi

Redazione ANSA ROMA

Bullock, marchio italiano leader nel campo degli antifurti meccanici, lancia una linea completa di innovativi additivi per motori benzina e diesel, una gamma di 13 referenze caratterizzate da una tecnologia specifica per ogni tipologia di propulsore ed esigenza, formulate con ingredienti che - si legge nella nota - garantiscono all'auto prestazioni ottimali e una guida sicura e affidabile. Un utilizzo regolare di questi prodotti - suddivisi in base all'azione preventiva, risolutiva e migliorativa - permette di ridurre consumi, emissioni inquinanti e costi di manutenzione. Il Trattamento Multifunzione Diesel e il Trattamento Multifunzione Benzina di Bullock, adatti anche ai motori Start&Stop, vanno utilizzati ad esempio ogni 2.000 km e grazie alla tecnologia Keep Clean - afferma il produttore - mantengono in efficienza il sistema di alimentazione e prevengono l'accumulo dei depositi. Un flacone serve per trattare un pieno fino a 60 litri ed è proposto al prezzo consigliato di 5,99 euro. La gamma comprende poi il Trattamento Motori Ibridi, appositamente studiato e realizzato per le esigenze di questi modelli e mette a disposizione la formula detergente Hybrid Care che previene l'accumulo di depositi sugli iniettori, sulle valvole di aspirazione e nella camera di combustione. Contiene uno speciale agente modificatore del coefficiente di attrito e un efficace antiossidante, che riducono attrito e usura del motore. Un flacone per trattare un pieno fino a 60 litri - da utilizzare ogni 3.000 km - costa prezzo 8,24 euro. Blullock ha poi in gamma il Trattamento Anti-Gelo Diesel che evita il problemi nel circuito di alimentazione durante i mesi più freddi (formato 200 ml, prezzo consigliato 5,84 euro) e lo Stabilizzatore Carburante per motori Diesel e Benzina. La formula con tecnologia Keep Fluid - spiega l'azienda - previene la formazione di gomme, vernici e depositi insolubili nel serbatoio, nel sistema di alimentazione. Ideale per macchine Bi-Fuel e consigliabile anche per tutti i mezzi utilizzati poco frequentemente come motocicli, macchine da giardinaggio e imbarcazioni (Formato 200 ml, prezzo consigliato 7,12 euro).

Utilizzando il Trattamento FAP per Motori Diesel è possibile mantenere pulito ed allunga la vita del filtro antiparticolato, previene l'intasamento e rallenta il naturale degrado. Da utilizzare ogni 3.000 km, un flacone serve per un pieno fino a 50 litri e costa 10,12 euro.

I Pulitore iniettori Diesel e Pulitore iniettori Benzina ristabiliscono, fin dal primo trattamento, potenza ed efficienza del motore con una pulizia totale che rimuove i depositi anche dagli iniettori intasati. Grazie alla tecnologia Clean Up il Pulitore Iniettori Diesel e Pulitore Iniettori Benzina di Bullock ristabiliscono l'efficienza del motore con una pulizia totale che - afferma l'azienda - rimuove i depositi anche dagli iniettori intasati, compresi quelli derivanti da bio-gasolio. Si utilizza ogni 5.000 km il flacone per trattare 60 ha un prezzo consigliato di 8,48 euro. Previsti anche il Pulitore Completo Diesel e il Pulitore Completo Benzina che intervengono con tecnologia Top Lubricity sull'intero sistema di alimentazione.

Bullock ne consiglia l'utilizzo ogni 6.500 km al costo di 11,40 euro. Per motori bifuel c'è infine il Pulitore Completo GPL con Top Lubricity per lubrificare e proteggere valvole e guarnizioni, eliminando depositi, zolfo e ammoniaca dal sistema di alimentazione, Da utilizzare ogni 10.000 km ha un prezzo consigliato di 13,20 euro. Il lancio di questa nuova linea Bullock è accompagnato dall'iniziativa 'Soddisfatto o rimborsato' che permette dopo aver acquistato un additivo e averlo provato per 15 giorni, sarà possibile, in caso di insoddisfazione, richiedere il rimborso entro 10 giorni visitando il sito www.promobullockadditivi.it oppure inquadrando il QR code presente sul collarino. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie