Piaggio: a Eicma due ruote del futuro, sportività e sostenibilità

Gruppo presenterà una serie di anteprime con tutti i suoi brand

Redazione ANSA MILANO

Il Gruppo Piaggio sarà protagonista a Eicma, il più importante evento per l'industria delle due ruote. I marchi iconici del Gruppo Piaggio preparano il futuro della mobilità, dal commuting quotidiano alla sportività, raccogliendo la sfida di un mondo che cambia e chiede soluzioni di mobilità sempre più sostenibili.
    Per il 2022 il Gruppo Piaggio presenta a Eicma una serie di anteprime con tutti i suoi brand. Per Aprilia arrivaTuareg 660, dedicata all'offroad e ai viaggi e laTuono 660 nella versione Factory. Il marchio sportivo del Gruppo Piaggio propone anche la Rs 660 Limited Edition e lo scooter "urban adventure" Sr Gt.
    Moto Guzzi torna ad essere esempio di innovazione motociclistica, presentando, in anteprima mondiale, V100 Mandello, la moto totale divertente e ricca di tecnologie da primato. Inoltre, toglie i veli su V85 TT Guardia d'Onore, la versione della "tuttoterreno" che celebra i 75 anni di collaborazione con il Reggimento Corazzieri.
    Arriva anche Piaggio 1, il primo e-scooter del brand italiano disponibile anche nella versione disegnata dalla designer Feng Chen Wang. Vespa propone (Vespa Elettrica)Red, nata dalla partnership tra il Gruppo Piaggio e (Red), l'organizzazione no profit fondata da Bono e Bobby Shriver, e realizzata per sostenere la lotta di (Red) contro le pandemie.

"Ho un'idea negativa della mobilità elettrica, soprattutto se considerata l'unica forma di propulsione per il futuro". Lo ha detto Michele Colaninno, responsabile innovazione e prodotto del gruppo Piaggio, nel corso della presentazione delle novità del Gruppo nel corso di Eicma, il Salone Internazionale delle 2 ruote, apertosi oggi nei padiglioni di Rho di FieraMilano. "L'elettricità non è l'unica tecnologia che ci può aiutare alla decarbonizzazione: ci possono essere anche veicoli a idrogeno e a carburanti alternativi. Non concentriamoci solo sull'elettricità che è negativa se è da sola" ha aggiunto.

"Aprilia sta vivendo una seconda giovinezza: dopo tanti anni stiamo pensando di aumentare la forza lavoro, gli investimenti, la produzione e la dimensione della fabbrica di Noale". Lo ha detto Michele Colaninno, responsabile innovazione e prodotto gruppo Piaggio, nel corso della presentazione delle novità del Gruppo nel corso di Eicma, il Salone Internazionale delle 2 ruote, apertosi oggi nei padiglioni di Rho di FieraMilano. "Aprilia ha una gamma che si sta completando e che nei piani di sviluppo per i prossimi 5 anni avrà ulteriori sorprese, soprattutto all'insegna della tecnologia - ha aggiunto il dirigente del Gruppo di Pontedera -. Se il buongiorno si vede dal mattino, siamo sulla buona strada".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie