Auto: Cina, crescita ricavi 2020 a due cifre per FAW

Primo gruppo cinese ha venduto 3,7 mln veicoli, +12,5%

Redazione ANSA

First Automotive Works (FAW) Group, la principale casa automobilistica cinese, nel 2020 ha visto i suoi ricavi aumentare del 12,5% anno su anno arrivando a 695 miliardi di yuan (circa 107 miliardi di dollari). Lo scorso anno l'azienda ha venduto un totale di 3,7 milioni di veicoli.
    Secondo i dati dell'azienda, le vendite del suo marchio leader di berline, Hongqi, hanno superato i 200.000 veicoli nel periodo, un aumento annuale di circa il 100%. L'azienda ha dichiarato che nel 2020 ha intensificato la sua trasformazione digitale nella ricerca e sviluppo, nella produzione e nel marketing, incrementando significativamente la sua efficienza nella ricerca e sviluppo e nella produzione.
    Fondata nel 1953 a Changchun, capoluogo della provincia nordorientale di Jilin, il FAW Group è considerato la culla dell'industria automobilistica cinese. (ANSA-XINHUA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie