Dr Automobiles, record immatricolazioni a ottobre: +72,1%

Nei primi 10 mesi dell'anno incremento del 136,7%

Redazione ANSA MACCHIA D'ISERNIA

 Impennata per le immatricolazioni per DR Automobiles Groupe. L'incremento su ottobre del 2020 è del 72,1% (addirittura +372% su ottobre 2019), con una quota di mercato dello 0,90% (907 vetture). Le immatricolazioni a livello nazionale hanno subito una flessione del 35,7%.
    Nei primi dieci mesi del 2021, soltanto a privati, sono stati immatricolati 6.411 veicoli: +136,7% sul 2020 e +82,5% sul 2019, senza risentire della crisi dei microchip che attanaglia l'automotive mondiale.
    Nel dettaglio, a ottobre sono state immatricolate 540 DR e 367 EVO. La DR 4.0, in listino dal 27 ottobre, ha chiuso il mese con 118 targhe. EVO 4 (152) ed EVO 5 (132) hanno invece primeggiato nel brand EVO. Il 99% del targato del gruppo è Thermohybrid, benzina/GPL.
    La proiezione di chiusura del 2021, a questo punto, supererebbe le 8.000 unità. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie