Stellantis rafforza potenziale attività finanziamento in Europa

Partenariati strategici con grandi banche europee

Redazione ANSA PARIGI

Stellantis è "entrata in trattative esclusive con Bnp Paribas Personal Finance, Crédit Agricole Consumer Finance e Santander Consumer con l'obiettivo di riorganizzare l'attuale configurazione europea delle attività di finanziamento di Stellantis, consentendo così di proporre offerte di finanziamento coerenti e attrattive all'insieme dei clienti, concessionari e distributori dei marchi Stellantis": è quanto si legge in una nota diffusa dal gruppo automobilistico nato dalla fusione tra Fca e Psa. 
"In seguito alla recenteacquisizione di First Investors Financial Services Group negli Stati Uniti, Stellantis ribadisce la volontà di rafforzare il potenziale della sua attività di finanziamento mondiale, segnando una nuova tappa in Europa, con i partner bancari storici e creare un Leaser a tutto tondo in Europa", afferma in una nota il ceo di Stellantis, Carlo Tavares. "Si tratta - aggiunge - di una iniziativa strategica che punta a migliorare la nostra performance finanziaria in tutti i Paesi europei. Questa trasformazione condotta con partner di primo piano, dovrebbe permettere a Stellantis di proporre una gamma completa di prodotti all'insieme dei clienti, concessionari e marchi del gruppo Stellantis". Tra l'altro, l'obiettivo del grande gruppo automobilistico nato dall'unione tra Psa e Fca è "creare una società di leasing operativo multimarca controllato al 50% da Stellantis e al 50% da Cacf". Gli accordi potrebbero essere conclusi nel corso del primo trimestre 2022.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie