Piaggio: nel 2021 ricavi a 1,66 miliardi (+27%)

Colaninno, preparati a criticità inflazione e supplychain

Redazione ANSA MILANO

Piaggio ha esaminato e approvato i dati preliminari dell'esercizio 2021, che vede ricavi netti consolidati per circa 1.668 milioni di euro, in miglioramento del 27 per cento.
    "I dati preliminari evidenziano una progressiva uscita dalla situazione che si era deteriorata nel corso del periodo pandemico, nonostante il perdurare delle difficoltà nel continente indiano dovute a continui lock-down in molte zone del Paese" commenta il presidente e ad Roberto Colaninno. "In tutti i mercati si assiste a un buon incremento delle vendite e questo lascia intravedere un positivo andamento del fatturato. Come noto, permangono alcune criticità legate alla logistica dei materiali e ai tassi di inflazione, ma siamo preparati per affrontare questa situazione. Gli investimenti in nuove tecnologie e prodotti per una mobilità sempre più sostenibile continuano come abbiamo pianificato e non vedo ad oggi alcun motivo di rallentare".
    L'indebitamento finanziario netto (Pfn) al 31 dicembre 2021 risulta pari a circa 380 milioni di euro, in miglioramento di 43 milioni di euro rispetto ai 423,6 milioni di euro consuntivati al 31 dicembre 2020. Al contempo nel 2021 gli investimenti sono stati pari a circa 154 milioni di euro, incrementati del 10% rispetto all'anno precedente (140,4 milioni di euro al 31 dicembre 2020).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie