ANSAcom

Kia rivede al rialzo previsioni su espansione e risultati

Grazie EV nel 2021 ricavi +10,8% e utile operativo + 70,1%

ROMA ANSAcom

Dopo aver annunciato un profondo cambiamento nella propria strategia, accompagnato da una riprogettazione del logo e da un nuovo slogan, Kia ha annunciato un importante aggiornamento della strategia Plan S. Lo ha fatto In occasione dell'Investor Day 2021, che si è tenuto a Seoul, per voce di Ho Sung Song, presidente e Ceo di Kia Corporation.

"Kia si sta trasformando in un brand che vuole essere di ispirazione, proponendo inedite soluzioni ed esperienze di mobilità".

Una trasformazione che condurrà l'azienda verso un portafoglio di attività più ampio per ridefinire l'intero ecosistema della mobilità, partendo con la fondamentale transizione dai motori a combustione interna (ICE) verso l'elettrificazione. In particolare questo rinnovamento della strategia Plan S poggia su tre elementi: la progressiva implementazione di nuovi modelli elettrici (EV); rafforzamento del business purpose-built vehicle (PBV); espansione dei servizi legati alla mobilità del prossimo futuro.

Entro il 2030 i modelli a propulsione elettrificata (EV, HEV e PHEV) rappresenteranno il 40% del totale delle vendite globali di Kia, con un obiettivo di vendite annuali di 1,6 milioni di unità. Kia punta ad aumentare le vendite delle auto totalmente elettriche (EV) arrivando a stimare una previsione di 880.000 unità annue nel 2030, puntando così a una posizione tra i top seller globali del settore.

A partire dalla presentazione del primo veicolo elettrico Kia concepito su piattaforma dedicata E-GMP previsto nel corso del 2021, la gamma di veicoli elettrici entro il 2026 si arricchirà di ben 11 nuovi modelli: sette veicoli elettrici specifici basati sulla piattaforma Electric-Global-Modular Platform (E-GMP) e 4 derivati dall'evoluzione dei modelli con motori a combustione interna.

Nell'ambito dell'accelerazione del business purpose-built vehicle (PBV), Kia presenterà il primo modello nel 2022, con l'obiettivo di vendere un milione di unità all'anno entro il 2030, diventando leader mondiale per il segmento dei veicoli commerciali elettrici per uso urbano. A questo scopo Kia svilupperà una gamma di veicoli specifici, utilizzando piattaforme 'skateboard' appositamente realizzate e declinabili in funzione delle esigenze dei singoli mercati.

L'espansione dell'offerta di servizi legati alla mobilità di Kia compirà un primo passo con l'ampliamento dei servizi già esistenti. In Spagna il car sharing dell'azienda leader Wible verrà implementato con due estensioni, mentre i progetti pilota di KiaMobility - attuati in Itaiia e Russia - saranno estesi anche in altri Paesi europei. Nel business-to-government and business-to-business Kia aumenterà le potenzialità dei veicoli elettrici con innovative formule di abbonamento e car-sharing.

Sulla base di questo nuovo approccio di mobilità, i veicoli Kia potranno essere utilizzati per il lavoro nei giorni feriali così come noleggiati dai privati nei giorni festivi durante i week-end. Infine il programma di abbonamento KiaFlex (operativo in Corea dal 2019) si espanderà a livello globale entro la fine dell'anno come Kia Subscription e sarà gestito da Sixt Leasing, acquisita lo scorso anno da Hyundai Motor Group.

Kia prevede per il 2021 una crescita dell'utile operativo, basato sull'andamento del volume delle immatricolazioni e sull'incremento del prezzo di vendita medio (ASP) e del mix prodotto. A livello mondiale Kia prevede vendite per 2.922.00 unità (+12,2% su base annuale) con ricavi 2021 per 65,6 trilioni di Won (+10,8%) e utile operativo 2021 a 3,5 trilioni di Won (+ 70,1%) ancora su base annuale. Grazie alla maggiore redditività assicurata dai nuovi modelli elettrici, Kia ha rivisto le stime di crescita del suo utile operativo rispetto ai dati inizialmente comunicati lo scorso anno. Kia ora punta ad un margine operativo del 5,4% nel 2021 e del 7,9% nel 2025. A medio e lungo termine Kia prevede di arrivare a 3,8 milioni di immatricolazioni nel 2025 con una percentuale di modelli ecologici - stimata al 10% delle vendite totali nel 2021 - in rialzo al 22% nel 2025.

Kia ha sottolineato che raggiungerà un nuovo livello di redditività dei veicoli elettrici a partire dall'introduzione del modello CV entro fine anno, eguagliando nel 2025 la redditività dei modelli a motore termico (ICE) oggi sul mercato.

In collaborazione con:

Archiviato in


Modifica consenso Cookie