Ford Explorer, debutta in Europa large-suv ibrido plug-in

Sette posti, potenza massima da 457 CV e tecnologie al top

Redazione ANSA ROMA

Potenza, spazio, tecnologia e connettività riuniti nel segno dell'elettrificazione. Tutto questo è Ford Explorer, il large suv della casa dell'Ovale Blu che dopo un successo trentennale nel mercato degli Stati Uniti, approda finalmente in Europa completando la gamma dei suv che partendo dal basso raggruppa modelli come Puma, Ecosport, Kuga ed Edge e che adesso si arricchisce con questo mezzo full-size che offre sette posti di serie e tanto spazio a bordo. Tutto nel rispetto dell'ambiente e delle normative antinquinamento che regolano il mercato del Vecchio Continente. Explorer arriva infatti nell'unica versione ibrida plug-in equipaggiata con un motore EcoBoost 3.0 V6 in combinazione con un motore elettrico e un generatore in grado di sprigionare 457 CV e 825 Nm di coppia, garantendo 48 km di autonomia in modalità completamente elettrica.

''Si tratta di un'auto che arriva in un segmento dove il marchio, in Europa, era scoperto - ha precisato il presidente e ad di Ford Italia, Fabrizio Faltoni - . Viste le sue dimensioni (più di 5 metri di lunghezza), Explorer competerà sul mercato con i large suv dei marchi premium e per questo si è deciso di semplificare al massimo la gamma portando in Italia un'unica versione equipaggiata e di cui ci aspettiamo di venderne una trentina al mese per raggiungere alcune centinaia in un anno''. Si tratta di di un segmento particolarmente ''spigoloso'' per l'Europa e l'Italia, ma Ford scommette su Explorer facendo leva su tecnologia e connettività, due punti con cui il marchio generalista riesce a giocarsela abilmente con i suoi competitors blasonati.

In vendita ad un prezzo di 81mila euro, nuovo Explorer - veicolo ibrido più potente del costruttore di Dearborn - è equipaggiato con il Ford Intelligent All-Wheel Drive con cambio automatico a 10 rapporti e il Terrain Management System con sette modalità di guida diverse. Il propulsore di nuova generazione offre la possibilità di trasportare sette passeggeri in un ambiente confortevole e raffinato, di trainare fino a 2.500 kg e consente di percorrere 48 km NEDC (42 km WLTP) in modalità elettrica. Il design premium si abbina ad un portfolio di sistemi di assistenza alla guida che aiutano il conducente a manovrare questo veicolo full-size rendendolo maneggevole quasi fosse un'auto di piccole dimensioni. Le tecnologie innovative, tra cui l'Adaptive Cruise Control con Stop & Go, Speed Sign Recognition e Lane-Centring e il nuovo Reverse Brake Assist, contribuiscono a rendere l'esperienza di guida più intuitiva e meno stressante. L'Explorer Plug-In Hybrid presenta un sistema audio premium B&O con 14 diffusori, schermo touchscreen da 10.1 pollici, con controllo elettronico della temperatura Tri-Zona e modem integrato FordPass Connect, per un ambiente sempre rilassante e connesso. Il motore elettrico consente all'Explorer di muoversi 'a emissioni zero' e il conducente può scegliere come sfruttare al meglio l'autonomia delle batterie, scegliendo tra le modalità EV Auto, EV Now, EV Later e EV Charge.

Quando le batterie scendono al livello minimo di carica, l'Explorer si pone automaticamente in modalità EV Auto, combinando la potenza del motore a benzina con quella del motore elettrico, usando l'energia recuperata e ottimizzando così i consumi. Per caricare completamente la batteria da una fonte di alimentazione esterna a 230 volt occorrono meno di 5 ore e 50 minuti, mentre, tramite il Ford Connected Wallbox o presso una stazione di ricarica pubblica, sono necessarie meno di 4 ore e 20 minuti.La tecnologia Terrain Management System dell'Explorer Plug-In Hybrid consente ai clienti di adattare la loro esperienza di guida ai vari tipi di strada e alle condizioni atmosferiche, attraverso le modalità di guida selezionabili (Normal, Sport, Trail, Slippery, Tow/Haul, Eco e Deep Snow and Sand). Tra le chicche di questo modello anche l'Active Park Assist Upgrade che agevola il parcheggio, consentendo manovre automatizzate, sia in parallelo sia in perpendicolare, con la semplice pressione di un pulsante.

Questa tecnologia può anche agevolare nell'uscita dai parcheggi in parallelo, utilizzando la funzione di Park-out Assist. Comfort e spazio sono garantiti dal sistema Easy Fold Seats con Power Raise per l'abbattimento dei sedili della terza fila e il nuovo sistema Easy Fold Seats per quelli della seconda, consentono di ricavare una superficie di carico perfettamente piana di 2.274 litri. A bordo dell'Explorer Plug-In Hybrid è presente il modem integrato FordPass Connect che, tramite la app FordPass, fornisce una serie di funzioni tra cui il localizzatore di veicolo, lo stato del veicolo, accesso e accensione della vettura da remoto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie