13 agosto, 10:13 Foto

Hypercar T.50

© ANSA
Hypercar T.50 © Ansa

Gordon Murray ha rivelato auto 'erede' della McLaren F1: la Gordon Murray Automotive T.50. Il famoso ingegnere automobilistico descrive questa come una vera supercar analogica, l'antidoto perfetto alle hypercar moderne e sempre più pesanti.Realizzata in soli 100 esemplari, al costo di 2,36 milioni di sterline (tasse escluse9, quasi due terzi della sua produzione sono già stati venduti. Punto di forza di questa supersportiva è un'aerodinamica al top e un motore V12 realizzato appositamente da Cosworth, mentre tutti i componenti principali sono stati acquistati da aziende del Regno Unito.Murray spiega che il design del T.50 è un vero e proprio esercizio di purezza, che sottolinea l'assenza di grandi ali, alette o prese d'aria, che si trovano su supercar e hypercar contemporanei. Come tale, la parte bassa del veicolo è liscia e incontaminata da un grande splitter o canard, e ricorda la McLaren F1.''Sembra anche meglio di quanto sperassi - ha detto a Auto Express - Non c'è una sola superficie su questa macchina di cui non sono contento. Sembra davvero bello e un enorme cambiamento rispetto all'attuale raccolto di supercar. Sembra che ci sia una guerra per vedere chi può rendere l'auto dall'aspetto più oltraggioso con piombi, condotti e ali. Questo è abbastanza puro come la F1''. Il peso non raggiunge neppure i mille chili, grazie a telaio e carrozzeria in fibra di carbonio, mentre il motore V12 aspirato consente di erogare una potenza di 663 cv.


Tutte le foto

Modifica consenso Cookie