Burioni, rese note le procedure del vaccino Covid, non era mai successo

Obiettivo un'efficacia al 60%, firmerei con il sangue per averlo

Redazione ANSA ROMA

Con una mossa senza precedenti, l'azienda Moderna che sta sperimentando uno dei vaccini anti Covid, considerato fra i più promettenti, ha reso pubblico il suo protocollo sperimentale: lo annuncia e commenta il virologo Roberto Burioni sul suo sito Medical Fact, spiegando come funzioneranno le procedure per capire se il vaccino funzionera'.
    Lo studio Moderna è "progettato" per riuscire a "vedere" un'efficacia del 60% della vaccinazione nel proteggere da COVID-19. Alla domanda se un vaccino con un'efficacia del 60% possa essere utile risponde: "sappiate che io in questo momento firmerei con il sangue per avere un vaccino sicuro ed efficace al 60%. Se così fosse, però, ci sarebbero importanti implicazioni sociali e la presenza dei negazionisti sarebbe un problema per tutta la nostra comunità e non solo per la loro salute". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA