Bimbi che dormono meno mangiano più cibi inutili e snack

Perdendo meno di un'ora sonno a notte, +96 calorie di junk food

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - Se un bambino dorme male o non riposa quanto dovrebbe a rischio c'è anche la sua silhouette, infatti se il sonno non è sufficiente i piccoli mangiano di più e male.
    Secondo uno studio presentato al congresso internazionale dell'Obesità in Australia, "i piccoli che perdono ore di sonno mangiano complessivamente 74 calorie in più al giorno, con un aumento di 96 calorie al giorno da alimenti non essenziali (poco nutrienti e molto calorici) come patatine e cioccolato, che potenzialmente aumentano il rischio di obesità", spiega Jill Haszard, dell'Università di Otago, Dunedin, Nuova Zelanda.
    "Questa differenza potrebbe facilmente spiegare perché non dormire abbastanza aumenta il rischio di obesità nei bambini", aggiunge. "Trovare il modo di migliorare le sane abitudini del sonno, tra cui la lettura o il bagno prima di andare a letto, può aiutare i bambini a prolungare il tempo del sonno fino alle 10-11 ore raccomandate per notte e a ridurre il rischio di sovrappeso e obesità". I ricercatori hanno analizzato i dati dello studio DREAM, che ha coinvolto 105 bambini di età compresa tra gli 8 e i 12 anni il 61% normopeso, il 39% sovrappeso o obesi. Per indurre una lieve privazione del sonno i partecipanti sono andati a letto un'ora prima per una settimana (prolungamento del sonno) e un'ora dopo per un'altra settimana (restrizione del sonno), con una settimana di pausa tra una e l'altra in cui sono tornati al loro schema di sonno abituale. Ai partecipanti è stato chiesto di riportare tutti i cibi e le bevande consumati nelle 24 ore precedenti in due occasioni per ogni settimana di intervento. Gli 82 bambini con dati completi hanno perso 48 minuti di sonno a notte, ma si sono anche svegliati in media 8 minuti in meno ogni notte. E' emerso che in media, i bambini stanchi mangiano complessivamente 74 calorie in più al giorno e 96 calorie in più di cibi spazzatura.
    "Insieme questi risultati sperimentali dimostrano che i cambiamenti nell'assunzione di cibo spiegano perché non dormire abbastanza aumenta il rischio di sovrappeso e obesità nell'infanzia", afferma la Rachael Taylor, ricercatrice principale dello studio DREAM. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA