Coronavirus: terapia plasma sicura per pazienti pediatrici

Per studio Usa no effetti collaterali, possibile efficacia

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 09 SET - La terapia con il plasma da convalescenti sembra essere sicura anche per i pazienti pediatrici con Covid-19, e potrebbe dare dei benefici. Lo afferma un piccolo studio del Children's Hospital di Philadelphia pubblicato dalla rivista Pediatric Blood and Cancer, secondo cui questo tipo di cura non genera effetti collaterali importanti.
    L'uso del plasma di persone guarite, che contiene quindi gli anticorpi contro il virus, è usato in diverse sperimentazioni negli adulti e i primi risultati sembrano confermarne l'efficacia. In questa ricerca la terapia è stata usata su quattro pazienti pediatrici, tra 14 e 18 anni, positivi al Sars-Cov-2 con una sindrome da distress respiratorio acuto e in condizioni critiche. In tutti e quattro i pazienti, scrivono gli autori, l'uso del plasma non è risultato associato al fenomeno di 'potenziamento anticorpo dipendente', in cui il contatto con gli anticorpi peggiora l'infezione invece di migliorarla, e non ha soppresso la produzione 'autonoma' di anticorpi. "La piccola dimensione dello studio preclude conclusioni definitive sull'efficacia, tuttavia l'eccellente risposta clinica in questi pazienti è incoraggiante. Noi crediamo - afferma David Teachey, uno degli autori - che il plasma da convalescente possa fornire i maggiori benefici per pazienti all'inizio della malattia, che non hanno ancora generato anticorpi". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA