Coronavirus, le analisi dei dati su una pagina Facebook

Con un linguaggio accessibile a tutti

Redazione ANSA

Ai dati sul coronavirus e sulla sua diffusione in Italia e nel mondo è dedicata una pagina Facebook, nata dall'importante lavoro di raccolta e analisi dei dati da parte di un gruppo di fisici italiani del quale fanno parte Giorgio Parisi, Enzo Marinari e Federico Ricci-Tersenghi, tutti dell'Università Sapienza di Roma. Gestita da un gruppo di comunicatori scientifici, la pagina si chiama "Coronavirus - Dati e Analisi Scientifiche" e presenta i risultati delle analisi in modo semplice e accessibile a tutti.

"Ho notato che i miei ex professori di fisica si stavano impegnando molto e pubblicavano sui loro profili Facebook le analisi dei dati epidemiologici relativi al coronavirus in Italia, così mi è venuta l'idea di dare più forza a questo lavoro di analisi matematica e statistica dell'andamento dell'epidemia", ha detto il fisico e comunicatore Giorgio Sestili, promotore dell'iniziativa. "Ho pensato - ha aggiunto - di mettere questo lavoro a disposizione del grande pubblico".

Dati, grafici e statistiche vengono così aggiornati quotidianamente sulla pagina Facebook per dare a tutti la possibilità di seguire la costante e rapidissima evoluzione delle conoscenze su un virus mai visto e sul quale la comunità scientifica internazionale raccoglie quotidianamente una grandissima quantità di informazioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA