Nuovamente rinviato il lancio del satellite Cosmo SkyMed

Ancora per le cattive condizioni meteorologiche

Redazione ANSA

Secondo rinvio consecutivo per il lancio del satellite della costellazione italiana Cosmo SkyMed, anche questa volta a causa delle cattive condizioni meteorologiche. Lo rende noto l'Agenzia Spaziale Italiana (Asi). Il rinvio è stato deciso quando mancavano pochi minuti al lancio, con un razzo Falcon 9 della Spacex, dalla base di Cape Canaveral (Florida). Un nuovo tentativo di lancio è in programma alle 00,11 del 30 gennaio. Il satellite è il secondo della nuova generazione del programma italiano promossa dall'Asi e dal ministero della Difesa con il contributo del ministero dell'Università e della Ricerca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA