Il fiume di lava nelle Hawaii visto dallo spazio

Il vulcano fotografato dai satelliti europei Sentinel 2

Redazione ANSA

Fotografato dallo spazio il fiume di lava generato dall'eruzione del vulcano Kilauea nelle Hawaii: nelle immagini si vedono tutti i cambiamenti avvenuti negli ultimi 15 giorni ne flusso di fuoco che scorre verso l'oceano. Le foto sono dei satelliti Sentinel-2 del programma Copernicus, promosso da Agenzia Spaziale Europea (Esa) e Commissione Europea.

Fra gli obiettivi delle sentinelle della Terra, che hanno il delicato compito di controllare la salute del nostro pianeta, vi è infatti anche lo studio dei vulcani e, in particolare, le immagini delle eruzioni, ha scritto l'Esa, possono essere utilizzate per aiutare a valutare i danni.

Le immagini sono state catturate nel periodo compreso tra il 23 maggio e il 7 giugno 2018 e mostrano tutti i cambiamenti che il flusso di lava del vulcano Kilauea ha avuto in questo periodo. Questo vulcano, che si è risvegliato il 3 maggio 2018, è uno dei cinque di Big Island, la più grande isola dell'arcipelago delle Hawaii, e uno dei più attivi al mondo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: