'Castagna Cuneo', -20% raccolto ma qualità eccellente

Coldiretti, prezzi fino a 4,5 euro/kg per i marroni

Redazione ANSA TORINO
(ANSA) - TORINO, 20 OTT - Raccolto in calo, -20%, per le castagne cuneesi Igp, a causa della precoce nevicata del novembre 2019 e delle grandinate estive, ma la qualità è eccellente. E' quanto emerge dall'analisi della Coldiretti provinciale.

La raccolta è già terminata nelle zone di pianure, proseguirà fino al termine di ottobre in collina e montagna. Per quanto riguarda il prezzo, quotazioni in lieve calo per gli ibridi eurogiapponesi, mentre per le storiche varietà locali, sono in base alla pezzatura da 1,5 a 2 euro/Kg con punte di oltre 4,5 euro/Kg per i marroni. La provincia di Cuneo rappresenta l'80% dei 12 mila ettari di castagneti da frutto coltivati in Piemonte. Dal 2006 la 'Castagna Cuneo' è un'igp che coinvolge oltre 100 Comuni.

"Acquistare castagne locali, oltre a dare un sostegno concreto all'economia delle nostre vallate - dice Fabiano Porcu, direttore di Coldiretti Cuneo - mostra un segnale di attenzione alla tutela dell'ambiente e del paesaggio; significa, infatti, riconoscere il prezioso lavoro di cura dei boschi svolto dai castanicoltori, che mantengono viva una cultura contadina fatta di tenacia, passione e lunghe tradizioni familiari". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie