Al via Cibus e MacFruit 2022, taglio del nastro con il ministro Patuanelli

Ministro inaugurerà domani fiera a Parma e mercoledì a Rimini

Redazione ANSA ROMA

Gli appuntamenti più importanti dell'anno per l'agroalimentare italiano e l'ortofrutta, saranno inaugurati dal ministro dell'Agricoltura, Stefano Patuanelli. Il ministro sarà infatti domani a Parma per la partenza della 21 edizione di Cibus e mercoledì a Rimini per l'apertura di MacFruit 2022.

Domani, Patuanelli interverrà al convegno d'apertura di Cibus, "La responsabilità economica e sociale dell'agroalimentare italiano - Come continuare a garantire l'accesso al Cibo e al Lavoro durante e dopo le crisi, attraverso un nuovo modello di sviluppo sempre più sostenibile", che prenderà il via alle 10.00. Al Ministro saranno affidate le conclusioni dell'evento.

Nel pomeriggio, invece, parteciperà alle 14.30 all'Assemblea nazionale di Federalimentare dal titolo "Dal Covid alla guerra: il diritto al cibo, la coesione sociale. Il ruolo dell'industria alimentare'' a cui parteciperanno anche il senatore Pier Ferdinando Casini, Carlo Bonomi Presidente Confindustria, Ivano Vacondio Presidente Federalimentare e Marco Lucchini Segretario Generale del Banco Alimentare.

Mentre, mercoledì il Ministro sarà a Rimini, per concludere alle 12.20 l'evento inaugurale di Macfrut 2022, "Fruit & Veg for the Development of Africa - Incrementare la produzione in modo sostenibile - Come migliorare la catena del freddo". All'evento, parteciperanno, tra gli altri, Maurizio Martina vicedirettore generale FAO, Marina Sereni Viceministra degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Stefano Bonaccini Presidente Regione Emilia-Romagna, Roberto Luongo Direttore Generale ICE e Luca Maestripieri Direttore AICS, Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie