Una boccata d'arte, 20 installazioni in 20 borghi

Al via il 12 settembre e si protrae per un mese.

di Ida Bini L'AQUILA

 L'AQUILA- Ha un titolo accattivante - Una boccata d'arte - la manifestazione organizzata dalla Fondazione Elpis in collaborazione con la Galleria Continua, specializzata in arte contemporanea. L'appuntamento, che inizia il 12 settembre e si protrae per un mese, permette di visitare 20 borghi tra i più belli e suggestivi d'Italia e di ammirarvi 20 installazioni temporanee realizzate per la maggior parte in esterni da artisti emergenti e affermati. L'evento fa parte del progetto corale di recupero dei piccoli centri storici e di valorizzazione storico-culturale e turistica del nostro territorio disposti dalla fondazione che tutela e promuove l'arte contemporanea, unendo storia e architettura. Per un mese si potranno ammirare in luoghi spettacolari e in modo sicuro 20 opere d'arte contemporanea - dai video alle performances, dalle sculture ai disegni - che saranno inaugurate tutte insieme nel weekend del 12 e 13 settembre e che rimarranno esposte fino all'11 ottobre. Ecco i borghi coinvolti, da sud a nord del Paese, e i giovani artisti che esporranno nelle piazze e lungo le vie dei centri storici. In Sicilia è il borgo di Ferla, in provincia di Siracusa, a ospitare le opere di Marta De Pascalis e Filippo Vogliazzo; in Sardegna l'artista fiorentino Giovanni Ozzola espone nel borgo di San Pantaleo, in provincia di Sassari. In Puglia è stato coinvolto il borgo di Presicce-Acquarica, in provincia di Lecce, per l'installazione della piacentina Claudia Losi prevista nel cortile del Palazzo Ducale in piazza del popolo; in Calabria il borgo scelto è quello di Soverato, in provincia di Catanzaro, dove nel parco archeologico sarà esposta un'opera del romano Matteo Nasini. Gli artisti Ornaghi & Prestinari espongono in Campania nel borgo Sant'Agata de' Goti, in provincia di Benevento mentre per gli artisti Nadia Antonello e Paolo Ghezzi c'è il borgo abruzzese di Santo Stefano di Sessanio, in provincia de L'Aquila. In Basilicata Pisticci, in provincia di Matera, ospita l'artista Sabrina Mezzaqui mentre a Sepino, in provincia di Campobasso, ci sarà un'opera dell'artista vicentino Francesco Pozzato. La chiesa di sant'Andrea a Ronciglione, in provincia di Viterbo, ospita la pittrice veronese Marta Spagnoli mentre nel borgo marchigiano di Acquaviva Picena l'artista Matteo Fato espone una propria opera. E' il vicentino Arcangelo Sassolino a firmare la sua opera a Massa Martana, in provincia di Perugia, mentre nella vicina Toscana è Volterra, in provincia di Pisa, a presentare l'opera dell'artista locale Marinella Senatore. In Emilia Romagna è stato scelto il borgo di Grizzana Morandi, in provincia di Bologna, per ospitare l'artista Massimo Uberti mentre a Cervo, in provincia di Imperia, si potrà vedere la creatività dell'artista Elena Mazzi. La milanese Sabrina Melis espone a Sutrio, borgo in provincia di Udine, mentre l'opera della marchigiana Clarissa Baldassarri verrà ospitata a Castellaro Lagusello, in provincia di Mantova. In Piemonte Orta San Giulio accoglie l'opera dell'artista Paolo Brambilla mentre nel borgo di Avise, in provincia di Aosta, si potrà ammirare la creazione di Alice Visentin. Infine Borgo Valbelluna, in provincia di Belluno, ospita il giovane artista Bekhbaatar Enkhtur, proveniente dalla Mongolia, e a Mezzano, in provincia di Trento, l'installazione dell'artista milanese Luca Pozzi.
    Per maggiori informazioni: unaboccatadarte.it (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie