Gratis 20 giorni anno in 11 musei Molise

Con #iovadoalmuseo da 28 febbraio agevolazioni Mibac per giovani

Redazione ANSA CAMPOBASSO

CAMPOBASSO - Per venti giorni l'anno si potrà entrare gratis negli undici musei, siti archeologici statali, parchi e giardini monumentali del Molise. Con '#iovadoalmuseo' aumentano le giornate a ingresso libero nei luoghi della cultura statali, istituita anche la 'Settimana dei Musei' a cadenza annuale e un ticket da 2 euro per ragazzi dai 18 ai 25 anni. E' quanto previsto dalle nuove norme di agevolazione della fruizione museale contenute nel decreto, in vigore dal 28 febbraio, firmato dal ministro per i Beni e le attività culturali Alberto Bonisoli.
    In Molise l'ingresso gratuito è previsto ai seguenti monumenti: Castello di Capua a Gambatesa (Campobasso), Castello di Civitacampomarano (Campobasso), Complesso monumentale di San Vincenzo al Volturno a Castel San Vincenzo (Isernia), Museo archeologico di Venafro (Isernia), Museo archeologico Santa Maria delle Monache a Isernia, Museo della città e del territorio a Sepino (Campobasso), Museo nazionale del Paleolitico di Isernia, Museo nazionale di Castello Pandone a Venafro (Isernia), Museo Palazzo Pistilli a Campobasso, Nuovo Museo provinciale Sannitico a Campobasso, Santuario italico di Pietrabbondante (Isernia).
    Di fatto cambia il sistema delle agevolazioni per l'accesso ai siti statali con l'introduzione di 8 giornate ticket free, scelte dai direttori dei musei autonomi e dei poli museali regionali, in relazione alle specificità territoriali di ciascun sito; 6 giornate a ingresso gratuito durante la '#SettimanaDeiMusei', dal martedì alla domenica in tutti musei statali italiani, quest'anno dal 5 al 10 marzo, e 6 giornate gratuite in concomitanza con le prime domeniche del mese, da ottobre a marzo.
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA