Govone diventa Magico Paese di Natale

Dal 18 novembre attese nel Roero 30mila persone al giorno

Redazione ANSA CUNEO

CUNEO - Un mercatino sempre più grande, spettacoli rinnovati, un'attenzione maggiore alla qualità e all'accoglienza. A dispetto di un clima ancora estivo, fervono a Govone, nel cuore del Roero, i preparativi per il Magico Paese di Natale. 'Gioco di costruzione' è il titolo dell'undicesima edizione, al via il 18 e 19 novembre, quando dalla stazione di Torino Porta Nuova partirà il treno a vapore che, insieme a elfi e fate, farà immergere i viaggiatori nella calda atmosfera natalizia.
    Tra gli eventi di riferimento del Natale, capace di attirare oltre trentamila visitatori al giorno, la manifestazione presenta quest'anno numerose novità. Come La Bottega dei Balocchi, percorso didattico con giochi in legno all'interno del Castello, i Teatrini Pop Up, spettacoli itineranti di pochi minuti, e il mercato del vintage, per far rivivere il gusto dell'antico.
    Sono cento le casette del mercatino, il più grande d'Italia, che si snoda tra le stradine del parco del Castello per l'evento più magico del Natale.(ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: