Fotografia: a Larderello al via mostra #vistidadentro

Opere sono esiti lavori di corso in casa reclusione Volterra

Redazione ANSA LARDERELLO (PISA)

(ANSA) - LARDERELLO (PISA), 04 MAG - La mostra #vistidadentro, allestita grazie al supporto dell'associazione Spazio Libero - gruppo di volontari del carcere di Volterra e Società di Mutuo Soccorso Pa - odv di Montecerboli, verra'.inaugurata venerdì 6 maggio, alle ore 17:30, presso gli spazi Enel Green Power del Centro visitatori, antistante il Museo della Geotermia a Larderello.
    La rassegna, che resterà aperta fino al 6 giugno 2022 dal giovedì alla domenica dalle 9:30 alle 18:00, si propone al pubblico attraverso la sperimentazione di un format itinerante.
    Le opere in mostra sono gli esiti dei lavori realizzati alla fine del primo corso di fotografia organizzato dall'Associazione Spazio Libero all'interno della Casa di reclusione di Volterra, esposti in anteprima nel maschio della Fortezza Medicea di Volterra dal 30 ottobre al 1/o novembre 2021, si spiega in una nota. L'obiettivo della mostra itinerante è trasmettere, nella semplicità dei mezzi, sia il valore dell'operazione artistica nel suo complesso sia il messaggio sociale racchiuso in ogni scatto. Il nuovo format espositivo e il progetto culturale, a cura di Giada Cerri, conserva il messaggio originario della mostra curata da Mauro Fanfani, appassionato di fotografia e docente del corso, insieme a Mirella Venturi e in collaborazione con gli studenti. L'idea generale dell'allestimento è che tutte le foto rappresentino la persona all'interno di una comunità.
    Ogni scatto è un punto di vista, l'interpretazione del singolo che partecipa ad un progetto comune. Questo si traduce in totem che entrano in relazione con il pubblico durante la visita.
    (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie