Giornata Adsi, visite in 120 dimore storiche in Toscana

Il 22 maggio XII edizione, interessate tutte le province

Redazione ANSA FIRENZE

(ANSA) - FIRENZE, 16 MAG - Riapre il 22 maggio il grande museo diffuso d'Italia costituito dalle dimore storiche: torna la Giornata nazionale di Adsi, alla sua XII edizione. La Toscana anche quest'anno, si spiega, detiene il record di aperture, con 120 dimore private distribuite in tutte le province: 36 in quella di Firenze e poi 11 nell'Aretino, 1 nel Grossetano, 3 nel Livornese, 12 in Lucchesia, 25 in Lunigiana, 10 nelle Terre di Pisa, 3 nel Pistoiese, 2 nel Pratese e 20 nel Senese. Varie le iniziative promosse dai proprietari per la Giornata nazionale: da mostre a concerti e spettacoli teatrali, per intercettare le esigenze del pubblico di ogni fascia d'età.
    Torna anche il concorso fotografico in collaborazione con Photolux rivolto agli utenti di Instagram. Adsi ricorda che "per consentire a tutti i visitatori di fruire di questi luoghi incantevoli, ricchi di storia e cultura, è necessario prenotare la propria visita (https://adsitoscananews.info/2022/05/02/giornata-nazionale-120- dimore-storiche-aprono-il-22-maggio/). Quella degli immobili storici, ricorda sempre Adsi, "è una rete unica, dall'immenso valore sociale, culturale ed economico che i proprietari si impegnano quotidianamente a custodire e a valorizzare. Le dimore storiche, infatti, costituiscono non solo un immenso patrimonio culturale ma sono anche il perno di una economia circolare per il territorio di riferimento. La Giornata nazionale Adsi è l'occasione per sensibilizzare la società civile e le istituzioni sul ruolo che le dimore storiche ricoprono per il tessuto socio-economico del Paese. Il loro indotto genera un impatto positivo su moltissime filiere: dall'artigianato al turismo, alle produzioni agricole e vitivinicole". (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie