A Firenze 'Genesi-L'armonia del Kaos' di Skim

Da 16/6 a 26/9 in Galleria Carrozze di Palazzo Medici Riccardi

Redazione ANSA FIRENZE

Si intitola 'Genesi-L'armonia del Kaos' la mostra personale di Francesco Forconi, in arte Skim, artista proveniente dal mondo dei graffiti e della street art, ospitata nella Galleria delle Carrozze di Palazzo Medici Riccardi di Firenze, dal 16 giugno al 26 settembre. Organizzata dall'Associazione culturale Dedalus-Giuliano Ghelli, e a cura di Simone Teschioni Gallo, l'esposizione vuol approfondire l'arte e il linguaggio pittorico di Skim, le cui opere vengono esposte e sono presenti nelle collezioni di tutta Europa e nel mondo.
    Attraverso una narrazione divisa in sezioni tematiche, spiega una nota, l'esposizione ricostruisce il percorso che l'artista ha intrapreso sulla tela, a partire dai primissimi disegni che ne hanno segnato l'esordio fino alle opere più note che gli hanno permesso di affermarsi in tutto il mondo: opere raffiguranti 'Personaggi' come arcimboldi moderni e 'Omaggi' ai grandi maestri della pittura, ma soprattutto grandi universi armonici costellati di oggetti e particolari segni distintivi provenienti sia dal mondo della fantasia che dal nostro quotidiano, chiamati 'Kaos'.
    "La mostra 'Genesi - L'armonia del Kaos' è stato un percorso vissuto insieme all'artista, fin dalle sue prime battute, all'insegna dell'entusiasmo e della volontà di fare cultura con la 'C' maiuscola - ha spiegato Teschioni Gallo -. Un percorso che ci ha portato a creare un'esposizione importante, che dai primi disegni e dalle prime opere degli anni del diploma, mette in luce tutto il talento e l'estro di Skim, sia nel campo della fantasia, che in quello della padronanza della tecnica pittorica e del linguaggio artistico che da sempre lo contraddistinguono".

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie