Confini tema Gran Paradiso Film Festival

A Cogne dal 23 al 28 luglio. Don Ciotti ospite d'onore

Redazione ANSA AOSTA

AOSTA - Tredici giornate con 57 proiezioni, otto comuni coinvolti, 22 eventi, 20 ospiti, 138 opere selezionate provenienti da 27 paesi, una stima di circa 10.000 spettatori: sono i numeri della 21/a edizione del Gran Paradiso Film Festival, diretto da Luisa Vuillermoz e in programma dal 23 al 28 luglio a Cogne (con un appendice ad agosto nei comuni della zona). Il tema del 2008 sono i confini. Il festival è diviso in sezioni: Concorso internazionale e Corto Natura per le competizioni cinematografiche, De Rerum natura dedicato agli incontri, Aria di festival e Gpff in mostra alla scoperta del territorio.
    Ospite d'onore sarà don Luigi Ciotti e saranno presenti anche altre personalità come Giuliano Amato, Flavio Caroli, Luciano Violante e Marta Cartabia, Fabio Fazio, Paolo Cognetti e la musicista valdostana Naif Herin. "Il Gpff è un evento collaudato - ha detto l'assessore regionale all'agricoltura, Elso Gerandin - ma sempre capace di innovarsi, un gioiellino da conservare e da promuovere". per Claudio restano, assessore regionale al turismo, "il Gpff porta immagini che esaltano la straordinarietà della natura, offrendo molti spunti di riflessione a partire dall'attenzione all'ambiente". Infine il presidente del Consiglio Valle, Antonio Fosson, ha ribadito che "l'assemblea ha voluto sostenere il festival per la sua capacità di diffondere la cultura valdostana e di far conoscere il territorio". (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA