Pugilato: morto Elio Ghelfi, allenatore di campioni

Tra i 'suoi' pugili Maurizio Stecca e Francesco Damiani

 E' morto domenica a Rimini Elio Ghelfi, pugile e allenatore tra gli altri di Maurizio Stecca, che ottenne il titolo olimpico. Ghelfi, malato da tempo, aveva 82 anni e nella sua lunga carriera (è stato l'allenatore in 2200 incontri) ha seguito i suoi pugili in sei campionati del mondo nelle varie categorie, cinque campionati europei nelle varie categorie, dieci campionati italiani.
    Era conosciuto come uno dei migliori maestri di pugilato nel mondo. Oltre Maurizio Stecca, Ghelfi ha allenato il fratello del campione olimpico, Loris Stecca, Francesco Damiani, Patrizio Sumbu Kalambay ed Harry Geiger. Per un totale di cinque titoli europei e dieci italiani oltre al titolo olimpico. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie