Coronavirus: da Nba Melli donazione a sanità reggiana

Il campione di basket da oltreoceano vicino alla sua città

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 20 MAR - Alle numerose testimonianze di sostegno che in questi giorni arrivano alla sanità, se ne aggiunge una da oltreoceano. È quella che proviene dal campione di basket Nicolò Melli, reggiano, ora in forze ai New Orleans Pelicans, squadra Nba, all'Ausl di Reggio Emilia.
    Melli, spiega una nota dell'azienda sanitaria, ha voluto sostenere, pur da lontano, la sanità del suo territorio di appartenenza, destinando una cospicua donazione in denaro che sarà utilizzata per integrare le dotazioni a disposizione degli ospedali che assistono i pazienti colpiti dal virus pandemico Covid-19, nello specifico quelli di Reggio Emilia, Guastalla e Scandiano.
    "Bravo Nicolò, sei un campione in tutti i sensi", è il ringraziamento che il il direttore generale dell'Ausl reggiana Fausto Nicolini ha rivolto, anche a nome dei professionisti che lavorano nell'azienda, al cestista reggiano. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie