F1: Binotto, Ferrari disposta a correre anche a gennaio

Team Principal Maranello,'carta bianca per allestire calendario'

(ANSA) - ROMA, 27 MAR - "Siamo disponibili a fare anche due o tre Gran Premi a gennaio". ,Lo dice, collegato da casa con Sky Sport 24, Mattia Binotto, team principal della Ferrari, che parla delle difficoltà di avere una stagione di Formula 1 regolare, dopo le otto gare rinviate per colpa della pandemia del Covid-19. "Siamo molto impegnati, insieme agli altri team principal, a Formula 1, alla Fia e agli organizzatori per trovare una soluzione - dice ancora Binotto -. Abbiamo dato loro carta bianca per mettere in piedi al più presto un calendario, decidendo di eliminare le prove libere del venerdì e di andare in pista solo il sabato e la domenica. E magari di fare dei Gran Premi ravvicinati ad agosto" . Secondo il team principal della Ferrari, "dobbiamo essere pronti, disponibili e positivi. In questo momento ci vuole flessibilità e collaborazione". Intanto Binotto, come milioni di italiani, è chiuso in casa come da disposizioni governative pr non correre rischi di contagio. "E' fondamentale non uscire - dice -. Sono a casa da quando sono tornato dall'Australia, insieme a mia moglie e i miei figli. La giornata comincia alle 8, faccio una riunione in collegamento con i miei collaboratori, ma a ora di pranzo e cena sono insieme alla famiglia", racconta. Poi rivela di essere costantemente in contatto con i piloti del team di Maranello, Sebastian Vettel e Charles Leclerc. "Li sento quasi tutti i giorni. Sono entrambi a casa e si stanno allenando per rimanere in forma". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie