In E-R boom di accessi a biblioteche digitali

Oltre 30mila nuovi utenti, crescono consultazioni di ebook

Libri, ma anche ebook, audiolibri e musica. Sono cresciute in marzo le richieste di accesso alle biblioteche digitali dell'Emilia-Romagna e le consultazioni dei cataloghi che, nei giorni dell'emergenza sanitaria dopo il varo delle misure per contenere la diffusione di Covid-19 che hanno chiuso librerie e biblioteche, hanno superato quota 321mila, +143% rispetto allo stesso mese del 2019.

Secondo i dati diffusi dalla Regione il network MediaLibraryOnLine (Mlol), che permettere gratuitamente di accedere da internet all'archivio delle risorse digitali, è stato visitato da oltre 30mila nuovi utenti (un aumento del 139%), i prestiti di ebook sono cresciuti del 115%. A confronto con i dati del marzo dello scorso anno, sono aumentate del 167% le consultazioni di audiolibri, musica, periodici e risorse open.

La rete bibliotecaria, sostenuta da Viale Aldo Moro, è fruibile gratuitamente attraverso i portali Emilib e Rete bibliotecaria della Romagna e San Marino.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie