Arrestato in Egitto: M5S-Pd, iniziativa al Pe, liberare Zaky

Beghin-Benifei invitano europarlamentari italiani a partecipare

Redazione ANSA

STRASBURGO - La capodelegazione degli eurodeputati M5S Tiziana Beghin e il capodelegazione del Pd Brando Benifei hanno inviato una lettera a tutti gli europarlamentari italiani invitandoli a partecipare a una iniziativa (una photo action) per portare all'attenzione del Parlamento europeo la questione dello studente egiziano Patrick George Zaky e per chiedere la sua liberazione come quella di altri prigionieri politici in Egitto, difensori dei diritti umani sotto al Sisi. L'evento si terrà oggi, alle 11,45, davanti alle bandiere di fianco alla Plenaria a Strasburgo. "A pochi giorni dalla triste ricorrenza del quarto anniversario della morte di Giulio Regeni, l'Europa non può rimanere a guardare", si legge nella lettera.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


"Il progetto è stato cofinanziato dall'Unione europea nel quadro del programma di sovvenzioni del Parlamento europeo nell'ambito della comunicazione. Il Parlamento europeo non ha partecipato alla sua preparazione e non è in alcun modo responsabile delle informazioni o dei punti di vista espressi nel quadro del progetto, né si considera da essi vincolato. Gli autori, le persone intervistate, gli editori o i distributori del programma ne sono gli unici responsabili, conformemente al diritto applicabile. Inoltre il Parlamento europeo non può essere ritenuto responsabile di eventuali danni diretti o indiretti derivanti dalla realizzazione del progetto."

Modifica consenso Cookie