Coronavirus: ok Pe a procedura urgenza per adottare misure

Riducono notevolmente i tempi

Redazione ANSA

BRUXELLES - Il Parlamento europeo ha approvato le richieste di procedura di urgenza che riducono notevolmente i tempi, a livello parlamentare, per l'adozione delle misure urgenti sulla risposta da dare alla emergenza Covid-19. 

"Sono 687 i membri del Parlamento europeo che hanno votato a distanza per la prima volta questa mattina per attivare la procedura d'urgenza per affrontare l'epidemia di Covid-19. Un risultato straordinario in queste circostanze senza precedenti. La democrazia non si ferma". Cosi il presidente del Parlamento europeo David Sassoli in un tweet. Secondo quanto si apprende, anche gli europarlamentari presenti oggi in aula hanno votato per e-mail.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"I contenuti del sito riflettono esclusivamente il punto di vista dell’autore. La Commissione europea non è responsabile per qualsivoglia utilizzo si possa fare delle informazioni contenute."


"Il progetto è stato cofinanziato dall'Unione europea nel quadro del programma di sovvenzioni del Parlamento europeo nell'ambito della comunicazione. Il Parlamento europeo non ha partecipato alla sua preparazione e non è in alcun modo responsabile delle informazioni o dei punti di vista espressi nel quadro del progetto, né si considera da essi vincolato. Gli autori, le persone intervistate, gli editori o i distributori del programma ne sono gli unici responsabili, conformemente al diritto applicabile. Inoltre il Parlamento europeo non può essere ritenuto responsabile di eventuali danni diretti o indiretti derivanti dalla realizzazione del progetto."

Modifica consenso Cookie