Ok a programma italiano ricerca e innovazione da 5 mld

Destinato alle regioni meno sviluppate

Redazione ANSA

BRUXELLES - La Commissione europea ha approvato il programma nazionale 'ricerca, innovazione e competitività' 2021-2027 nel quadro del Fondo europeo per lo sviluppo regionale (Fesr) per il periodo 2021-2027. La dotazione finanziaria complessiva è di 5,6 miliardi di cui 3,7 miliardi provengono da fondi europei. Il programma, per le regioni meno sviluppate, concentrerà i suoi interventi nel rafforzamento di ricerca e innovazione, transizione a sistemi produttivi digitali e sostenibili e negli investimenti produttivi delle imprese, in particolare sulle alte tecnologie. Inoltre, attenzione a produzione e uso di energia pulita e rinnovabile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

Modifica consenso Cookie